Sottogruppo del Ciastelin (Torre Sud-ovest) Spigolo Parete Sud
Via Alessandra
Maurizio Liessi Gruppo Ragni Pieve di Cadore
Luca Doriguzzi Zordanin Cai Lozzo di Cadore
21 maggio 2005

Accesso Generale
Da Lozzo di Cadore si sale al Rif.Bajon per comoda strada asfaltata e sterrata gli ultimi kilometri.

Attacco
Sulla verticale della cima, in prossimità dello spigolo sud (chiodo in fessura 3 m a sx dello spigolo sopra lo zoccolo basale) Raggiungibile in h 1.30 dal rifugio Baion salendo per prati

Discesa: la discesa si fa con due doppie da 50 m lungo la via di salita

Materiale: protezioni intermedie chiodi e friends

La via sale in centro alla parete, a destra dello spigolo lungo la evidente fessura gialla.
1. Si sale in verticale superando uno strapiombo iniziale (V+) poi verso dx in prossimità dello spigolo, su roccia splendida seguendo una colata superficiale nera e proteggendosi agevolmente con friends e nuts. Dopo circa 40 m la parete compatta si interrompe con una specie di cengia con grossi blocchi dove è possibile fare la sosta comodamente (sosta su spuntoni e friends) (45 m V-).
2. Dalla sosta si sale per qualche metro. Sul camino canale poi si esce superando uno strapiombo verso sx e si punta ad una fessura superficiale che sale in direzione della cima. Raggiunta la fessura dopo un primo strapiombo se ne superano altri due con passaggi delicate ma sempre su ottima roccia arrivando così in vetta. La sosta in vetta si fa su spit (lasciati da esercitazione Cnsas) (45 m V-)
SCARICA RELAZIONE IN PDF